Login

 

Questo sito utilizza, per il suo corretto funzionamento, solo cookies tecnici. Nessun cookie di profilazione o analisi viene distribuito agli utenti.
Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti il loro impiego.

Clicca qui per leggere l'informativa completa »

Clicca qui per leggere la normativa italiana sui cookies »

Progetto Ti Voglio Bere

Uso consapevole dell'acqua nelle scuole superiori della provincia di Torino

Il nostro istituto ha aderito al progetto TVB Ti Voglio Bere l’anno scolastico 2007-2008. L’attività continua anche quest’anno. Il progetto ha preso spunto ed è stato ampliato, per numero di istituti coinvolti e per tipologia di interventi, da quello svolto durante l’anno scolastico 2005/06 presso il Liceo classico “Gioberti” sul tema del risparmio idrico (scuola Polo). Durante l’anno scolastico 2006/07 è stato sviluppato in una rete di sei scuole medie superiori della provincia di Torino con lo scopo di valorizzare il risparmio idrico e l’uso dell’acqua di rubinetto. Il progetto è stato portato avanti negli anni scolastici successivi da parte del Centro Studi Ambientali di Torino in una rete di 32 scuole superiori piemontesi, tra cui il nostro istituto, coinvolgendo circa 25.000 studenti, grazie al sostegno dell’Assessorato all’Ambiente della Regione Piemonte e a quello dei partner storici dell’iniziativa sulla Provincia di Torino: l’Assessorato alle Risorse Idriche della Provincia, l’ATO3 e la SMAT.

Per i dettagli < clicca qui >

 

Progetto interculturale

Accoglienza e sostegno agli allievi non italofoni

Referente
Prof.ssa Cinzia Carducci

Il progetto "Accoglienza e sostegno agli allievi non italofoni" intende predisporre iniziative e strategie adeguate per facilitare l’inserimento degli allievi non italofoni, aiutandoli nel contempo a superare la barriera linguistica..
Gli alunni vengono accolti nella nuova realtà scolastica e orientati attraverso test predisposti per verificare il livello di competenza linguistica e inserirli nei diversi corsi di italiano L2. Due corsi, attivati presso l’Istituto stesso, dai docenti di lettere, riguardano, uno, "l'italiano per studiare", livello di competenza linguistica B1, secondo il quadro normativo europeo, l'altro, un corso sulla produzione scritta, in paricolare sulle tipologie testuali dell'esame di stato. I corsi di livello "base" e "avanzato", presso il CTP "Drovetti"; di via Vigone, in stretta collaborazione con l'istituto, sono destinati agli allievi di più recente immigrazione; quelli sprovvisti di licenza media italiana, potranno così conseguirla.
Inoltre vengono effettuati corsi di sostegno allo studio delle varie discipline anche con l’utilizzo di materiali facilitati o semplificati per chi ne avesse necessità.

La scuola predispone consulenze occasionali su problematiche specifiche, legate alla condizione di immigrato e mantiene rapporti interistituzionali e sinergici con le realtà del territorio che operano in questo ambito.